Riserva Naturale Regionale Sentina

... paesaggio di acque e sabbia

Riserva Naturale
Regionale Sentina
... paesaggio di
acque e sabbia

ATTIVITA' NELLA RISERVA

La Riserva Naturale Sentina offre la possibilità di realizzare una serie di attività all'aria aperta nell'area protetta, rispettando però le peculiarità ambientali del territorio. Tutte le stagioni si prestano per la visita della Riserva e si caratterizzano di paesaggi e colori sorprendentemente diversi. Qui di seguito si elencano una serie di attività ed iniziative; alcune di queste possono essere svolte in maniera autonoma dai visitatori, altre invece sono organizzate dal CEA (Centro di Educazione Ambientale) "Torre sul Porto" o dalle associazioni ambientaliste del territorio.

 


Birdwatching

Grazie ai lavori di ripristino della zona umida, ora sono presenti sentieri attrezzati, bacheche divulgative e altane per l'avvistamento dell'avifauna. E' sufficiente armarsi di fotocamera, un pò di pazienza e anche un pizzico di fortuna! Folaghe, anatre, aironi, passeriformi e limicoli non sono così difficili da avvistare. Consigliamo il mantenimento del massimo silenzio e la visita durante il periodo delle migrazioni.

 


Escursioni a piedi o in bicicletta

La Riserva è visitabile in bicicletta da strada e mountain bike, ma esclusivamente lungo le strade e i sentieri segnalati. E' possibile anche usufruire delle biciclette poste all'ingresso nord dell'area protetta richiedendo le chiavi presso i nostri uffici o presso la "Bioteca picena" di fronte alle biciclette stesse. Periodicamente vengono organizzate delle vere e proprie "biciclettate" con associazioni del territorio. A piedi è necessario ugualmente rimanere all'interno dei sentieri oppure lungo la battigia.

 


Visite guidate

Visite guidate possono essere organizzate su richiesta di gruppi di persone al costo di € 5 a persona. Inoltre, soprattutto nel periodo primaverile e autunnale, vengono effettuate attività di educazione ambientale con le scuole di ogni ordine e grado. Per gli istituti scolastici del Comune di San Benedetto del Tronto le attività sono gratuite; per gli istituti degli altri Comuni il costo è di € 1 a bambino. Gli educatori sono guide naturalistiche riconosciute e hanno esperienza nel settore, oltre a conoscere profondamente il territorio.

 


Eventi

In particolari occasioni la Riserva, il CEA "Torre sul Porto" e le associazioni del territorio, organizzano eventi di sensibilizzazione, principalmente rivolti ai giovani, con attività ludico-ricreative all'aperto, ma anche con lezioni ed approfondimenti in classe. Vengono organizzati anche specifici eventi per un pubblico adulto. Informati seguendo le news e partecipa anche tu!

 


Attività di volontariato ambientale

Numerose sono le associazioni del territorio che gravitano intorno alla Riserva Sentina. Tra queste annoveriamo l'Associazione Sentina, gli Amici della Sentina, la Legambiente e la LIPU. E' possibile partecipare alle attività di volontariato ambientale che occasionalmente vengono organizzate, come ad esempio la pulizia manuale della spiaggia o le reintroduzioni floristiche.

 


Tartarughe marine

Presso la sede di San Benedetto del Tronto dell'Università di Camerino, è presente il centro di recupero per le Tartarughe marine (Caretta caretta). In presenza di esemplari in fase di riabilitazione, è possibile effettuare visite, anche guidate. Occasionalmente si organizzano eventi di liberazione aperti al pubblico. Ne daremo notizia attraverso il sito.